X-Factor, Manuel Agnelli il frontman degli Afterhours da spettacolo e fa il “giudice cattivo”

 
 
 

Il frontman degli Afterhours è spietato e diretto in tutti i suoi giudizi. Durante la prima puntata del talent show ha dato “spettacolo” con i suoi giudizi.

Manuel Agnelli si impone subito come protagonista durante la prima puntata del talent show Xfactor che festeggia l’edizione numero 10. Quest’anno con una giria formata da Fedez, Arisa, e i debuttati Alvaro Soler e Manuel Agnelli. Sopratutto quest’ultimo, cantante della rockband Afterhours, lascia il segno tra il pubblico e i concorrenti.

Nel programma di Sky tutto funziona alla perfezione: l’innesto di Manuel Agnelli in giuria aveva lasciato qualche perplessità all’inizio ma sembra essere stata una mossa azzeccatissima, ormai Fedez va liscio come l’olio, il ritorno di Arisa era ben visto dal pubblico. Solamente Alvaro Soler sembra un po’ piatto, quasi annoiato e può solo migliorare.

Manuel Agnelli si trova tremendamente a suo agio anche se questo mondo è all’apparenza lontano anni luce dal suo. E’ direto, a volte anche spietato e cattivo con i concorrenti che secondo lui non meritano di passare. E la cosa più interessante è che è perfettamente consapevole del suo ruolo.

Il ruolo del frontman degli Afterhours è evidentemente quello del musicista esperto e di qualità che deve essere cattivo per il bene dei ragazzi e della musica. Insomma guardate voi stessi cosa ha fatto e cosa ha detto ai concorrenti.

Se questo articolo ti ha colpito CONDIVIDILO con i tuoi amici e fallo vedere a tutto. Cosa ne pensi? Lasciaci un commento con le tue opinioni nell’apposita sezione, ciò che hai da dire ci interessa.

Sul nostro sito potrai trovare molti articoli interessanti e divertenti con il quale passare il tempo, ti basterà fare un giro tra le varie categorie per trovare ciò che più ti interessa. Ti ringraziamo per la visita e ti invitiamo a tornare presto per scoprire le novità che abbiamo in serbo per te.