La donna getta il bambino nel fiume – ma un tassista non avrebbe mai permesso fosse consumato questo crimine

Un caso di cronaca recente ha letteralmente sconvolto la Cina: i media hanno mostrato un video, registrato con un cellulare da un testimone, che fa accapponare la pelle. Un uomo, infatti, ha provato a riprendere col cellulare il momento esatto in cui una donna su un ponte, ha gettato il suo bambino di pochi mesi nel fiume.

I testimoni hanno riferito che la donna è sembrata molto fredda e distaccata quando l’ha buttato giù: ha preso il suo piccolino, incurante di chi la stessa guardando, e l’ha buttato nel fiume. Quando ha visto che il piccolo era caduto in acqua, si è voltata tranquillamente e se ne è andata. Era assente, non era nemmeno leggermente turbata da quanto accaduto.

Le persone che hanno assistito all’accaduto, erano tutte sotto shock. Chiaramente, subito hanno chiamato i soccorsi. Un tassista che passava proprio in quel momento, non si è limitato ad aspettare i soccorsi. L’uomo ha fatto molto di più: si è gettato nel fiume per salvare il bambino. Con l’aiuto di una corda, il tassista è riuscito a tirare il bambino fuori dal fiume. Per farlo riprendere a respirare, ha immediatamente praticato le manovre di primo soccorso. Con la respirazione a bocca a bocca, ha tirato via l’acqua dai polmoni, ma il bimbo è rimasto privo di sensi.
foto
Quando sono arrivati i paramedici, il bambino è stato portato in ospedale e ora è fuori pericolo. Le sue condizioni, al momento, sono stabili.

Le autorità della città di Ruzhou stanno cercando la sua mamma, e intanto hanno sporto denuncia contro di lei.

Se hai trovato interessanti i nostri articoli continua a seguirci. Se ancora non li hai visti CLICCA QUI per vedere gli ultimi articoli.