Finora Nessuno di Quelli a Cui Ho Chiesto Ha Indovinato A Cosa Serve QUESTA Macchina. E Tu?

Risolvere i misteri è divertente. Ci sfidano a pensare fuori dagli schemi e ad esaminare tutte le prove. I migliori investigatori sono in grado di guardare obbiettivamente alle prove e trarre conclusioni sulla base di ciò che si scopre. Coloro che ignorano i fatti non saranno in grado di risolvere eventuali problemi.

Controllate l’immagine bene. Avete idea di cosa si tratta? In caso contrario, non ti preoccupare. Solo 1 su 10.000 persone è in grado di riconoscere il dispositivo, che era popolare all’incirca nella metà del 1900. Scorrete verso il basso per ulteriori indizi e per scoprire la risposta.

Al mondo esistono invenzioni che ci hanno cambiato la vita, ma anche invenzioni che un tempo venivano utilizzate spesso ma che ormai sono cadute in disuso. Ma esistono anche idee strampalate e folli.

Ad esempio, un gruppo di studenti universitari ha progettato una sedia a dondolo che lavora a maglia mentre va avanti ed indietro. Sembra una follia, ma è tutto vero. Mentre voi vi rilassate, la sedia a dondolo lavora a maglia per voi, gli ingranaggi utilizzati per il meccanismo sono davvero semplici.

Ma ora torniamo all’immagine che ci interessa, veniva utilizzata per uno scopo ben preciso. Date un’altra occhiata all’immagine prima di dare la risposta.

Notate bene, il dispositivo ha un “gambo” che si estende su un pezzo circolare con numerosi cavi appesi. Ci sono delle “cose” attaccate alle corde. Il dispositivo viene anche collegato alla corrente elettrica.

Ecco la risposta!

Si tratta di un macchinario utilizzato per la permanente.
Il primo brevetto statunitense di questa macchina è datato 1928 ad opera di Marjorie Joyner. Una donna afro-americana che si era laureata alla scuola di bellezza, aveva vissuto a Chicago dove aveva un salone di bellezza.

Guardando il video qui sotto potrete fare un salto nel passato. Il processo per la permanente era molto diverso rispetto ad oggi.

CONDIVIDI questa FOTO con i vostri amici e familiari, mettete alla prova anche loro.

Scritto per Video da Condividere
FONTE: Qui

Potrebbero interessarti:

loading...
loading...